Come iniziare una giornata in Val di Fassa?
Segui alcuni piccoli consigli racchiusi nella scatola dei ricordi “I Viaggi di Xavier”.

dolomitiLa Val di Fassa è una delle zone più frequentate delle Dolomiti, in quanto permette di svolgere numerose attività, capaci di coinvolgere adulti e bambini, divenendo luogo ideale non solo per gli amanti dello sci alpino ma anche per chi ha voglia di imparare nuovi sport e vivere in allegria giorni spensierati nei luoghi più belli del Trentino Alto Adige.

Per comprendere e percepire la vita nella Val di Fassa occorre saper scegliere la struttura di pernottamento che soddisfi tutte le esigenze del caso.

Il gruppo “I Viaggi di Xavier” ha scelto l’Hotel Monzoni - Garibaldi Hotels situato nei pressi di Pozza di Fassa in posizione strategica a soli 800 metri dalle piste e perfetto per poter visitare molte delle località più belle della zona come Moena e Canazei.

Una location in totale stile trentino che ha permesso di trascorrere sette giorni tra cui l’epifania, in totale simbiosi con la natura circostante senza la preoccupazione di distanza eccessive o problematiche logistiche di diverso genere.

A tutto sci!

La Val di Fassa rappresenta la scelta migliore per chi ha voglia davvero di vivere il mondo dello sci e dello snowboard a 360 gradi.
Stiamo parlando di uno dei comprensori sciistici più completi e rinomati delle Dolomiti con ben 6 differenti ski aree, collegate tra loro da comodi skibus o percorribili per chi voglia anche a piedi.

Ogni giorno una nuova attività, una nuova esperienza, un nuovo divertimento tra piste panoramiche per principianti e pendenze più intriganti per i più esperti e tanti parchi giochi e scuole sci per bambini.

Ma anche sci di fondo, come il rinomato tracciato della Marcialonga e la Pista Aloch nei pressi dello Ski Stadium a Pozza di Fassa, location di numerose gare internazionali di slalom e snowboard, ideale per i consueti scatti fotografici che con un pizzico di fortuna saranno accompagnati dalle numerose squadre nazionali di sci alpino, le quali spesso scelgono questa pista per i loro allenamenti.

Sfide, passeggiate e soste in rifugio hanno caratterizzato i momenti più belli trascorsi in questa settimana bianca. Famiglie, single o innamorati possono ritrovare la serenità e lo svago grazie alle mille alternative presenti, immersi in un capolavoro della natura che regala non solo emozioni e tanta adrenalina ma anche buon gusto.dolomiti

Quale occasione migliore per arricchire il proprio palato se non una spensierata settimana in montagna a Pozza di Fossa con i famosi gnocchi di pane preparati allo speck, al formaggio Puzzone di Moena, agli spinaci e nella versione più dolce alla ricotta, alle albicocche o alle fragole.

Sette giorni in un posto magico capace di emozionare i cuori più duri, soprattutto in un periodo come l’epifania tra luci, suoni, serate e magnifici eventi legati al periodo di festa che hanno saputo regalare a tutti i partecipanti ricordi indimenticabili, legati a questo mondo fatato che è la Val di Fassa.

 

 

 

Testo: Adriana Pignatelli