Il Gargano, lo “Sperone d’Italia”

Spiagge belle e selvagge

Non potremmo che parlare del Gargano, una terra ricca di storia e paesaggi mozzafiato, dove il mare cristallino regala spettacoli di colore indimenticabili.

Se non lo conoscete, resterete stupiti delle tante meraviglie che questa piccola parte di Puglia può donare!

Magari potremmo iniziare con un tuffo nel mare blu di Rodi Garganico e Vico del Gargano, dove non solo dar il via a romantiche passeggiate nelle viuzze strette, ricche di sapori e tradizioni, ma anche meta di tante prelibatezze, come la famosa zuppa di pesce e il noto caciocavallo, il re dei formaggi pugliesi, che durante la permanenza in queste terre vi regalerà sapori unici.

Proseguendo il tour, adorerete lungo il litorale tra Vieste e Peschici i famosi trabucchi, antiche strutture lignee, realizzate su speroni rocciosi a picco sul mare, utilizzate anticamente per la pesca, ma attualmente come ristoranti direttamente sul mare.

E dopo tanta tintarella, se non siete ancora stanchi, potreste optare per una “green adventure” nella fantastica Foresta Umbra, che vi rapirà al primo sguardo!

Ma anche il sorprendente itinerario poco conosciuto tra i Monti Dauni, sarà emozionante!

Addentratevi nel Subappennino e vi ritroverete avvolti da boschi verdeggianti e borghi da scoprire, in una meravigliosa natura incontaminata, da visitare in bici, a piedi o a cavallo.

Scegliete il Gargano per le vostre prossime vacanze, chissà magari se fortunati, potreste partecipare al Carpino Folk Festival, un appuntamento popolare, dedicato a musica e folkore locale, a cui quest’anno parteciperanno 2 blogger internazionali del Must Love Festivals!

Le nostre destinazioni

Tags:, , ,