Alla scoperta delle mete più belle della Sicilia

Prima volta in Sicilia? Lasciatevi condurre in un itinerario mozzafiato nell’isola più bella d’Italia!

Iniziamo con l’immergerci nella storia millenaria dell’isola, la Valle dei Templi ad Agrigento!

Scarpe comode, occhiali da sole e tanta acqua da non dimenticare in questa incredibile avventura fra i templi più belli della Sicilia, come quello di Giunone, il celebre “gemello” del tempio della Concorda o il tempio di Ercole, il più antico, realizzato nel IV secolo in onore dell’eroe della città. E dopo un appassionante passeggiata nel parco archeologico, dovete assolutamente assaggiate gli spaghetti con gambero rosso e pistacchio, un primo di mare davvero indimenticabile!

La seconda tappa che vi consigliamo non può che essere Siracusa, una delle città più belle della Sicilia.

Se non ci siete mai stati, per vivere al meglio questa esperienza varrà la pena iniziare dall’isola di Ortigia, che custodisce la zona più antica di Siracusa, collegata alla terra ferma da due ponti, dove poter ammirare in particolare l’Apollonium, il palazzo Borgia e il Duomo, entrato a far parte del Patrimonio dell’Umanità nel 2005.

Ma se fate un po’ di attenzione, noterete un piccolo geco nell’angolo sinistro del cornicione del palazzo Vermexio, una peculiarità ancor oggi misteriosa, che viene considerata una sorta di “firma”” dell’architetto realizzatore della struttura. Se c’è un luogo dal fascino ineguagliabile in città, è Piazza Duomo dal quale si possono raggiungere Fonte Arenusa, antica sorgente che sgorga in una meravigliosa grotta e la Galleria Regionale di palazzo Bellomo, dove ammirare la famosa Annunciazione di Antonello da Messina.

La Sicilia è un’affascinante isola da scoprire a passo lento, dove organizzare gite ed escursioni infinite come nel parco delle Madonie, dell’Etna e dei Nebrodi, riserve naturali indimenticabili, fattibili a cavallo, a piedi, in mountain bike e con le ciaspole. E per gli amanti del Birdwatching vi segnaliamo la Riserva Naturale Pantani di Vendicari, caratterizzata anche da un’incantevole spiaggia lunga e di sabbia dove trascorrere momenti di puro relax e nei dintorni di Palermo, ritroviamo il Monte Pellegrino e il Bosco di Fiuzza, patria di molte specie dai mille colori come la poiana, il falco pellegrino, il gheppio, barbagianni, civetta, gufo cornuto e fenicotteri.

E indubbiamente prima di ripartire dovete assaggiare il dolce più famoso dell’isola, la vera regina della pasticceria, la Cassata Sicilia! Ma non solo, ricordiamo trai più buoni anche la frutta di martorana, il parfait di mandorle e il famoso buccellato, dolce tipico delle feste natalizie.

Le migliori destinazioni

Tags:, , , , ,